La Val Paghera è certamente uno dei punti di riferimento per chi vuole salire cascate di ghiaccio in Lombardia. L’ esposizione, le rigide temperature e lo scorrere del torrente Paghera che precipita a valle del Lago d’ Aviolo, sono elementi favorevoli alla formazione di numerose cascate di ghiaccio, anche in periodi meno freddi.

La cascata più famosa e ripetuta è senza dubbio Terrordactyl, il cui nome ricorda le prime piccozze per l’ arrampicata su ghiaccio verticale inventate da Hamish Maclnnes nel 1964 .

Download PDF

Cascate di ghiaccio in Val Paghera:

Lo scivolo II/3

Paghera uno II/3

Albero di Natale II/3+

Mazinga Zeta II/3

Terrordactyl II/4